Formula 1 – Verstappen con i piedi per terra: “è solo venerdì! Domani non mi aspetto di lottare per la pole”

Max Verstappen non si monta la testa dopo aver segnato il miglior tempo nelle Fp2 del Gp del Belgio: le parole dell'olandese della Red Bull

E’ Max Verstappen il più veloce della seconda sessione di prove libere del Gp del Belgio: l’olandese della Red Bull ha segnato il miglior tempo lasciandosi alle spalle la Red Bull di Ricciardo e la Mercedes di Lewis Hamilton.

Max Verstappen
Bryn Lennon/Getty Images

Soddisfatto ma consapevole di dover ancora migliorare, Verstappen ha così commentato la sua giornata in pist a Spa ai microfoni Sky: “la macchina sembra essere molto ben guidabile, ma è solo venerd’, è un buon avvio di weekend, dobbiamo lavorare ancora su alcune cose ma sono abbastanza contento. Ovviamente la macchina non è perfetta, non lo è mai il venerd’, bisogna migliorare e sicuramente cercheremo di farlo in ottica qualifica. Penso che le Mercedes abbiano faticato un po’ nel bilanciamento, ma nel passo gara erano molto ben messi, quindi non mi aspetto di lottare per la pole position domani ma stare vicini sarà già positivo“.