Sergio Perez
Foto Getty / Pool

Sergio Perez potrebbe saltare anche il secondo Gran Premio di Formula 1 in programma a Silverstone nel prossimo week-end, dopo aver dovuto marcare visita in quello svolto domenica scorsa e vinto da Lewis Hamilton su tre ruote.

Sergio Perez
Foto Getty / Peter Fox

Il messicano è al momento in quarantena dopo la positività al Covid-19, in attesa di capire quando dovrà sottoporsi al nuovo tampone. Sulla questione si è soffermato Otmar Szafnauer, che ha fatto chiarezza sulla vicenda: “ci atterremo alle linee guida della National Health England, quindi faremo quello che dicono. Non sono ancora sicuro se la quarantena sia di dieci o di sette giorni, ci sono rapporti contrastanti, ma ci atterremo a quello che ci dirà la National Health England. Anche se dovesse essere solo di sette giorni, dovrà comunque risultare negativo al test COVID della FIA, quindi cercheremo di fargli il test giovedì. Ma se sarà ancora positivo, comunque non potrà entrare nel paddock. Vogliamo fare ciò che è giusto e seguire le loro indicazioni, abbiamo solo bisogno di una guida chiara e, una volta che l’avremo ottenuta, faremo ciò che è giusto. Per non parlare del fatto che, se Checo ha ancora il virus nel suo sistema, non lo vogliamo portare nel paddock“.