Max Verstappen mascherina
Foto Getty / Mark Thompson

Max Verstappen arriva a Barcellona con un sorriso grande così, complice la prima vittoria in stagione ottenuta domenica scorsa nel Gran Premio del 70° Anniversario. Il pilota olandese è riuscito ad interrompere il dominio Mercedes, conquistando un successo davvero meritato.

Max Verstappen
Bryn Lennon/Getty Images

Interrogato da Speedweek.com sul prossimo appuntamento spagnolo, Verstappen ha sottolineato: “vedremo come si svilupperà il fine settimana, sicuramente troveremo temperature alte che alla mia RB16 non dispiaceranno come si è visto a Silverstone, dove noi non abbiamo avuto problemi mentre altre scuderie sì. Quando inizia a comparire il blistering, sei davvero finito. Per quel motivo la Mercedes non ha vinto domenica scorsa, perchè davvero le gomme si distruggono e il tuo ritmo diventa lentissimo. Credo che soprattutto il sabato la nostra vettura possa compiere ancora un salto di qualità, nell’ultimo fine settimana siamo andati bene con le soft, ma non sempre è così. La lotta per il titolo mondiale? Dal mio punto di vista sono contento della mia posizione, ho 77 punti e ne ho 30 da recuperare a Lewis Hamilton. Detto questo, non penso troppo a lungo termine, i favoriti sappiamo benissimo chi sono”.