Hamilton
Bryn Lennon

Negli ultimi due appuntamenti di Silverstone, la Mercedes ha dovuto fare i conti con un consistente degrado delle gomme, che ha permesso alla Red Bull di Verstappen di conquistare il primo successo in stagione.

Hamilton
Peter Fox/Getty Images

Un guaio che rischia di ripetersi però anche a Barcellona, come ammesso da Hamilton in conferenza stampa: “non so se avere le stesse mescole dello scorso anno ci aiuterà a Barcellona, non so proprio rispondere. Sono le stesse gomme che Pirelli ha sempre portato qui, ma dalle gare di quest’anno a quelle dell’anno passato ci potrebbero essere risultati differenti se abbinate a diverse temperature dell’asfalto. Non è stato frustrante quanto accaduto la settimana scorsa a Silverstone. Alla fine abbiamo chiuso al secondo e terzo posto. Certo, a noi piacerebbe fare sempre doppiette, ma il risultato è stato buono. E poi siamo riusciti a capire qualcosa di più riguardo a quanto è successo. Non so dire se quanto accaduto potrà ripresentarsi nuovamente, proprio non lo so, però abbiamo analizzato i dati e capito meglio. Facciamo i passi giusti per cercare di evitare che possa accadere in futuro“.