Lewis Hamilton mascherina
Mark Thompson/Getty Images

E’ l’autentico dominatore di questa Formula 1, un pilota capace di lasciare solo le briciole ai propri avversari e di vincere per la quinta volta in carriera il Gran Premio di Spagna. Lewis Hamilton al momento non ha rivali nella massima categoria automobilistica, nemmeno Valtteri Bottas riesce a stargli vicino, nonostante guidi la sua stessa macchina.

Lewis Hamilton Silverstone
Foto Getty / Rudy Carezzevoli

Il britannico ha svelato il segreto del suo successo ai microfoni di Sky Sport, ammettendo di aver lavorato molto per arrivare a questo livello: “credo che questo week-end in generale sia stato perfetto, non sempre però va così. Non commetto troppi errori, è un aspetto su cui ho lavorato molto. La chiave è la costanza, oggi poi sono stato super concentrato e per questo motivo la giornata è stata speciale. Non penso di essere mai stato così concentrato, questo ha fatto la differenza“.

Lewis Hamilton
Foto Getty / Pool

Il britannico poi ha spiegato il suo ‘no’ alla gomma soft nel finale: “non l’ho voluta perché era usata, le medie erano nuove e sarebbero durate di più. Quindi ho pensato di mantenere il mio vantaggio, preferendo una gomma fresca a una usata. Con entrambe le gomme avrei potuto vincere la gara, ma ho preferito mantenere una strategia conservativa, per evitare di avere nel finale un crollo di prestazioni“.