Hamilton
Bryn Lennon

Lewis Hamilton non gradisce le gare ad una sosta, che rendono lo spettacolo offerto dalla Formula 1 noioso e per niente appassionante.

Hamilton
Peter Fox/Getty Images

Il pilota della Mercedes non ha usato giri di parole per esprimere il proprio punto di vista a riguardo: “le gomme morbide hanno reso la gara di domenica più emozionante, se una parte di me preferisce avere mescole più dure perché abbiamo dimostrato di avere problemi in questa situazione, un’altra è convinta che le gare ad un solo stop facciano schifo. Non dovremmo mai fare una sosta, non è mai bello e annoia gli appassionati, che invece si eccitano con più stop e strategie imprevedibili. A livello sportivo, penso sia grandioso il fatto che la Red Bull si sia dimostrata così competitiva a Silverstone e voglio che le gare siano così impegnative anche per noi. Verstappen e la sua squadra sembrano essere molto vicini a noi sul passo gara in queste condizioni, a tratti anche più forti, e questo dimostra che non hanno un pacchetto così pessimo come qualcuno sosteneva. Non li sottovaluterò, devo tenerli d’occhio e continuare a lavorare per andare avanti perché non sarà affatto facile”.