Mick Schumacher
Alexander Hassenstein/Getty Images

Sulla griglia di partenza della prossima stagione di Formula 1 potrebbe esserci anche Mick Schumacher, il pilota tedesco sta convincendo tutti con le sue prestazioni in Formula 2, spingendo la Ferrari a dargli una possibilità nel 2021.

Binotto
Mark Thompson/Getty Images

Il figlio del Kaiser fa parte della FDA ormai da qualche tempo, questo gli permetterà di sedersi su una scuderia affiliata al Cavallino, come per esempio l’Alfa Romeo Racing. Mick potrebbe prendere il posto di Kimi Raikkonen, ormai vicino al ritiro dopo una lunghissima carriera. Interrogato dalla Bild sul futuro di Schumi Jr, Binotto ha ammesso: “sta facendo molto bene questa stagione in Formula 2. Il suo compito era quello di migliorare e lo sta facendo. Presto discuteremo di quello che faremo con lui l’anno prossimo, credo che il prossimo passo logico per lui sarebbe quello di iniziare con un team di Formula 1 più piccolo, dove possa prendere confidenza con queste vetture”.