Ciclismo – Corridore del Team Ineos positivo al coronavirus: Ganna e altri 3 compagni si autoisolano

Leonardo Basso positivo al coronavirus: tre ciclisti del Team Ineos si mettono in autoisolamento per 14 giorni

Un nuovo caso di positività al coronavirus nel mondo del ciclismo: si tratta dell’italiano Leonardo Basso del team Ineos, che ha deciso di ritirare i suoi corrirdori dai campionati italiani di ciclismo.

Basso, che era risultato negativo martedì, è stato in contatto con alcuni compagni di squadra con i quali si allenato: Ganna, Puccio e Moscon hanno infatti deciso di mettersi in autoisolamento per 14 giorni.