Iker Casillas
Foto Getty / Denis Doyle

La cosa importante è il sentiero che percorri e le persone che ti accompagnano, non la destinazione. Con lavoro e sforzi, penso di poter dire senza esitazioni, che il mio è stato il sentiero e la destinazione che sognavo“. Con queste parole pubblicate su Twitter, Iker Casillas ha annunciato ufficialmente il suo addio al calcio giocato. ‘San Iker’ ha trascorso le ultime stagioni al Porto, superando gravi problemi cardiaci che ne hanno irrimediabilmente compromesso il finale di carriera.

Iker Casillas
Foto Getty / David Ramos

Il portiere spagnolo è considerao uno degli estremi difensori migliori di tutti i tempi e ha legato la sua epopea calcistica al Real Madrid con il quale ha giocato 725 partite in 16 stagione tra il 1999 e il 2015, vincendo fra i tanti trofei che occupano la sua bacheca ben 5 campionati nazionali e tre Champions League. Il Real ha voluto omaggiarlo così: “Il Real Madrid vuole esprimere tutto l’apprezzamento, l’ammirazione e l’amore per una delle migliori leggende del nostro club e del mondo del calcio. Il miglior portiere della storia del Real Madrid e del calcio spagnolo arrivò nella nostra casa quando aveva solo nove anni. Ha difeso la nostra maglia per 25 anni, diventando per sempre uno dei nostri capitani più iconici. Oggi, uno dei giocatori più importanti nei nostri 118 anni di storia, che ha sempre divulgato la leggenda del Real Madrid con il suo lavoro e il suo comportamento dentro e fuori dal campo, ha detto addio al calcio giocato“.

Attraverso i social è arrivato anche un altro omaggio importante, quello di Gigi Buffon. I due sono stati spesso rivali, tanto in campo quanto nelle classifiche per stabilire il miglior portiere al mondo: dualismo che ha migliorato entrambi. Buffon spiega: “dicono che la concorrenza ci rende migliori degli altri ma non perfetti di fronte a noi stessi. Forse questa futile ricerca della perfezione è ciò che ci ha reso ciò che siamo. Grazie Iker, senza di te, tutto avrebbe avuto meno significato“.

Buffon omaggio ritiro Casillas