Kolarov
Octavio Passos/Getty Images

L’Inter pensa all’usato sicuro per la corsia mancina. Sistemata la fascia destra con Hakimi, strappato al Real Madrid a suon di milioni, i nerazzurri hanno messo gli occhi su Kolarov per l’out di sinistra. Il terzino della Roma ha grande carisma ed esperienza, offre soluzioni pericolose su calcio piazzato (che all’Inter mancano) può fare sia il terzo centrale che l’esterno di centrocampo e arriverebbe a costi contenuti. Un giocare molto utile per lo scacchiere di Conte che ha già incassato il sì del serbo: adesso va convinta la Roma che non sembra intenzionata a privarsi con facilità di uno dei leader della rosa.