Alexis Sanchez
Foto Getty / Alessandro Sabattini

Lo aveva annunciato Marotta nel prepartita di Inter-Getafe, lo aveva ribadito Conte nel post partita, nella mattinata odierna è arrivata l’ufficialità: Alexis Sanchez è ufficialmente un calciatore dell’Inter. L’attaccante cileno era arrivato in prestito dal Manchester United la scorsa estate, con i ‘Red Devils’ desiderosi di liberarsi del suo pesante ingaggio da 12 milioni l’anno. Trovato l’accordo per la rescissione, Sanchez si è dunque unito all’Inter per 3 stagioni nelle quali guadagnerà circa 7 milioni l’anno rappresentando una valida alternativa di qualità ed esperienza al duo Lukaku-Lautaro.