Caduta Milano-Torino

Brutta caduta nei chilometri finali della Milano-Torino. A circa 6 km dal traguardo della prestigiosa corsa italiana, Yves Lampaert non è riuscito ad evitare l’impatto con lo spartitraffico, per altro ampiamente segnalato, finendo di rimbalzo in mezzo al gruppo. Il ciclista è riuscito ad alzarsi in tempo, ma la sua bici ha fatto da ostacolo a diversi ciclisti fini a terra, fra i quali Luca Pacioni che è stato sbalzato via finendo dolorosamente sull’asfalto.