Lionel Messi
Foto Getty / Pool

Una notizia clamorosa scuote il mercato internazionale, Lionel Messi ha comunicato al Barcellona di volersene andare subito, prima dell’inizio della nuova stagione.

Lionel Messi
Pool/Getty Images

A riportare l’indiscrezione è il portale TyC Sports, ripreso anche in Spagna da numerose testate giornalistiche che seguono da vicino il mondo blaugrana. Pare che la Pulce abbia inviato un burofax al proprio club, strumento utilizzato in Spagna per l’invio di documenti ufficiali, con il quale ha chiarito la sua volontà di lasciare il Barcellona dopo vent’anni e 634 gol segnati in 731 partite. Messi per liberarsi si avvarrebbe di una clausola che gli permetterebbe di rescindere unilateralmente il contratto al termine di ogni stagione, dunque prima di quest’annata agonistica. Il problema è che il Barcellona è convinto che questa clausola sia scaduta lo scorso 10 giugno, mentre secondo il giocatore sia stata prolungata al 31 agosto in seguito all’emergenza Coronavirus. E’ probabile che ci sia un braccio di ferro tra le parti, che che potrebbe finire addirittura in tribunale.

Messi
David Ramos/Getty Images

Nel caso in cui la notizia fosse confermata, sarebbero poche le società che potrebbero permettersi l’ingaggio di Messi, tra queste il Paris Saint-Germain e le due squadre di Manchester, mentre partirebbe svantaggiata l’Inter, che ha già sottolineato di non voler lanciarsi in investimenti importanti nel prossimo futuro. Intanto, Lionel Messi non si presenterà alle visite mediche previste nel prossimo week-end, saltando anche il primo allenamento in programma con la squadra lunedì. La rottura appare insanabile, l’avventura della Pulce con la maglia del Barcellona appare ormai ai titoli di coda.