Luis Suarez
Foto Getty / David Ramos

Dopo l’incredibile debacle in Champions League, con 8 reti subite in una sola partita per mano dei futuri campioni d’Europa del Bayern Monaco, il Barcellona ha deciso di ripartire da Ronald Koeman. Il tecnico olandese dovrà aprire un nuovo corso vincente, operando tagli importanti ad una rosa con diversi elementi che sembrano essere arrivati alla fine di uno straordinario ciclo di vittorie e trofei. Luis Suarez sarà il primo a farne le spese. Secondo RAC1, la principale radio catalana, Koeman ha comunicato al ‘Pistolero’ che non farà più parte del progetto blaugrana nonostante il contratto in scadenza 2021. Possibile dunque una risoluzione anticipata del contratto del 33 uruguaiano che sarà dunque disponibile sul mercato a parametro zero.

Lautaro Martinez
Foto Getty / Emilio Andreoli

Il Barcellona dovrà necessariamente sostituirlo con un attaccante in grado di segnare un numero importante di gol, visti i problemi dell’attacco catalano, ma che allo stesso tempo si trovi bene con Messi, dentro e fuori dal campo, come faceva Suarez. Tale condizione potrebbe essere prioritaria affinchè lo stesso Messi decida di restare a Barcellona. Il nome caldo torna ad essere quello di Lautaro Martinez, sponsorizzato proprio dalla ‘Pulce’ che potrebbe aprire un nuovo ciclo vincente proprio insieme al connazionale in forza all’Inter.