Lionel Messi
Foto Getty / Pool

Un netto 2-8, la sconfitta più umiliante della storia del club. Il Barcellona è tornato a casa con le ossa rotte, venendo eliminato dalla Champions League con un ampio passivo inflittogli da un Bayern Monaco serio candidato alla vittoria del torneo. I tifosi ovviamente non l’hanno presa bene. Secondo quanto riporta ‘Marca’, fuori dalla Ciudad Deportiva, quartier generale del Barcellona, sono stati esposti diversi striscioni nel quale si legge: “Dirigenti e giocatori, la vergogna in 121 anni di storia” e “Fuori, mercenari“.