Novak Djokovic
Foto Getty / Matthew Stockman

Un esordio non proprio semplicissimo quello di Novak Djokovic nei sedicesimi di finale del Masters 1000 di Cincinnati. Il campione serbo, numero 1 del ranking mondiale maschile, si è imposto in due set su lituano Ricardas Berankis dopo 1 ora e 40 minuti di match. Decisivo il primo set, vinto al tie-break dal ‘Djoker’ con il punteggio di 7-2 nonostante i problemi al collo che lo hanno visibilmente tormentato. Dopo il medical time-out a cavallo fra i due set, Djokovic è apparso in condizioni migliori è ha chiuso l’incontro con il 6-4 del secondo set.