ATP Cincinnati – Problemi al collo e un tie-break decisivo: Djokovic la spunta in due set su Berankis

Novak Djokovic accede agli ottavi di finale dell’ATP di Cincinnati: il serbo supera un importante tie-break nonostante i problemi al colo, poi batte Berankis in un più tranquillo secondo set

Un esordio non proprio semplicissimo quello di Novak Djokovic nei sedicesimi di finale del Masters 1000 di Cincinnati. Il campione serbo, numero 1 del ranking mondiale maschile, si è imposto in due set su lituano Ricardas Berankis dopo 1 ora e 40 minuti di match. Decisivo il primo set, vinto al tie-break dal ‘Djoker’ con il punteggio di 7-2 nonostante i problemi al collo che lo hanno visibilmente tormentato. Dopo il medical time-out a cavallo fra i due set, Djokovic è apparso in condizioni migliori è ha chiuso l’incontro con il 6-4 del secondo set.