Gattuso Rissa Napoli-Lazio
Foto Getty / Francesco Pecoraro

Succede di tutto nel finale di Napoli-Lazio. Un accenno di rissa in campo e in panchina, tensione che si protrae dal finale di partita fino al post gara e coinvolge anche gli allenatori. Particolarmente arrabbiato Gennaro Gattuso che però ha delle valide ragioni per esserlo. Un assistente di Simone Inzaghi lo ha apostrofato “terrone di merda” e dopo il triplice fischio Gattuso è andato a cercarlo minaccioso. Fermato da diversi membri dello staff, fra i quali Igli Tare, e qualche calciatore, nel video sottostante si sente distintamente come Gattuso risponda a distanza: “terrone di merda? Vieni a dirmelo in faccia“.