helmut marko
Clive Mason/Getty Images

Sebastian Vettel sfoglia la margherita: anno sabbatico o nuova avventura dopo la Ferrari? Le strade percorribili dal tedesco sono solamente due, ma per intraprendere la seconda c’è bisogno di un progetto interessante e vincente, che non lo releghi nelle retrovie dello schieramento.

helmut marko
Mark Thompson/Getty Images

Chiuse le porte in Mercedes, dove è quasi scontata la conferma in blocco di Hamilton e Bottas, nelle ultime settimane si è aperto qualche spiraglio per un clamoroso ritorno di Vettel alla Red Bull, scuderia con cui ha vinto consecutivamente i suoi quattro titoli mondiali. Chris Horner è sempre stato molto categorico nel definire impossibile questa eventualità, ma Helmut Marko negli ultimi giorni è sembrato più morbido rispetto al team principal. “Al momento abbiamo contratti con Verstappen e con Albon, ma in F1 tutto può cambiare” l’ammissione del super consulente austriaco a F1-insider.com. Un’apertura vera e propria, che potrebbe spingere Vettel sulla strada verso Milton Keynes, dove troverebbe un cliente scomodo come Verstappen.

Verstappen e Marko
Mark Thompson/Getty Images

Quest’ultimo non ha posto però alcun veto nei confronti del tedesco, forte della sua posizione all’interno della Red Bull: “ho avuto Daniel come compagno di squadra, e penso che sia andata bene. Ma alla fine non sono io a decidere. Io non ho mai lavorato con Sebastian, dunque non ho idea di come potrebbe essere. Ma non penso possano esserci problemi. Tutti i piloti che arrivano in Formula 1 vogliono vincere. Alla fine ci sono molti buoni piloti, ma conta più la macchina del pilota. Negli ultimi 5 anni in tanti avrebbero vinto il campionato guidando una Mercedes.

Verstappen
Bryn Lennon/Getty Images

Due indizi fanno quasi una prova, dunque il fatto che il nome di Vettel circoli a Milton Keynes è già qualcosa. Le prossime settimane saranno quelle decisive e, se Albon non dovesse convincere, Marko non ci penserebbe due volte a dar vita ad un Vettel-bis, rendendo ancora più avvincente la stagione 2021.