Jorge Masvidal
Foto Getty / Steven Ryan

Il countdown è quasi terminato, nella notte tra sabato e domenica andrà in scena l’attesissimo match tra Kamaru Usman e Jorge Masvidal, main event di UFC 251 che metterà in palio il titolo dei pesi welter in mano al momento al ‘Nigerian Nightmare’.

Jorge Masvidal
Foto Getty / Sean M. Haffey

Le scintille tra i due fighters sono già iniziate nel consueto ‘Media Day‘, con Gamebred che non le ha mandate a dire al proprio avversario: Usman ha di fatto superato un limite che nessun altro, con cui ho combattuto, ha mai superato. Sta dicendo cose del tipo che cosa farà con il mio buco del culo, e non capisco perché stia parlando del mio buco del culo. Sta dicendo alla gente che io dico di essere un Dio. Non c’è nessun video o cose su Twitter in cui dica di essere un Dio. Sta facendo molte cose che gli costeranno una sofferenza violenta. Se l’arbitro dovesse fermarmi, proverò a sferrare altri pugni prima che arrivi a dividerci. Sarò così veloce che lo spedirò all’altro mondo. Usman non è buono a pubblicizzasi da nessuna parte”.