Pier Marco Tacca/Getty Images

Il Milan si ferma a Ferrara, i rossoneri non vanno oltre il 2-2 contro la Spal, riacciuffata nel recupero grazie ad un autogol di Vicari.

Ibrahimovic
Chris Ricco/Getty Images

Alquanto deluso nel post gara Stefano Pioli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “siamo stati poco lucidi, ma l’abbiamo approcciata bene comandando la partita. Potevamo fare molto meglio a livello tecnico. Non siamo stati precisi, potevamo vincerla. Siamo riusciti a portare a casa comunque un risultato positivo. Leao? Può leggere meglio alcune situazioni. La sua presenza però sta diventando determinante. Il rientro di Ibra è importante, ma non è ancora al massimo. Ci aspettano ancora partite molto difficili e stimolanti. A fine stagione spero che la classifica sia migliore del settimo posto. Dobbiamo provare a raggiungere il Napoli e la Roma. Amo questi giocatori, mi stanno dando tanto. Rangnick? Non ho il pensiero di un altro allenatore, sarà quel che sarà. Sono troppo dentro questa situazione. Le scelte si faranno alla fine”.