Claudio Toti
Foto Getty / Paolo Bruno

Dopo Cremona, un’altra squadra del massimo campionato di basket italiano scioglie gli ultimi dubbi: Roma si iscrive alla Serie A 2020-2021. La formazione capitolina resta comunque in vendita, stando alle parole del presidente Claudio Toti: “iscrivo la squadra ma il club resta in vendita: sono in trattativa con due distinti soggetti, in un mese conto di definire la cessione delle quote di maggioranza“. Senza Pistoia, autoretrocessa in A2, la Serie A conta 16 squadre. Niente da fare per Torino che, nonostante il ruolo di prima riserva in caso di mancata iscrizione di una squadra di Serie A, dovrà restare in A2.