Getty Images

Conquistato aritmeticamente lo scudetto domenica scorsa grazie alla vittoria sulla Sampdoria, la Juventus adesso vuole chiudere bene il campionato, provando a conquistare due vittorie nelle ultime uscite contro Cagliari e Roma.

Cristiano Ronaldo
Valerio Pennicino/Getty Images

I bianconeri domani faranno visita al Cagliari, già salvo e dunque deciso a giocarsi il match a viso aperto contro i campioni d’Italia. Zenga non potrà contare sullo squalificato Nandez, che lascerà il posto a Mattiello, dal momento che quest’ultimo può giocare sua a destra che a sinistra. In quest’ultimo caso, Lykogiannis scalerebbe in difesa e Faragò si piazzerebbe sulla destra. Possibile la titolarità del giovane Ladinetti, visto l’alto numero di assenti in mezzo al campo. Sul fronte Juve, come noto non ci sarà Dybala che lascerà il posto a Higuain. A centrocampo spazio a Ramsey complice la squalifica di Rabiot, che agirà insieme a Matuidi e Bentancur. In porta probabile la presenza di Buffon, mentre in difesa dovrebbe essere confermato De Ligt con Rugani.

Le probabili formazioni di Cagliari-Juventus

Cagliari (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Pisacane, Lykogiannis; Faragò, Ionita, Ladinetti, Rog, Mattiello; Simeone, Joao Pedro;

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Rugani, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Ronaldo;

Dove vedere Cagliari-Juventus in tv:

Il match della 37ª Giornata di Serie A fra Cagliari e Juventus sarà trasmesso mercoledì 29 luglio alle ore 21.45 in esclusiva da DAZN (Abbonati ora a DAZN e guarda 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva. 9.99€/mese).