Spal-Inter
Getty Images

La Spal per continuare a sperare in una salvezza ormai complicatissima, l’Inter per riprendersi il secondo posto dopo la vittoria dell’Atalanta contro il Brescia.

Inter
Marco Luzzani/Getty Images

La sfida di domani in programma al Paolo Mazza di Ferrara mette in palio tre punti pesantissimi per le due formazioni, staccate in classifica da ben 49 lunghezze. Difficile per la squadra di Di Biagio uscire indenne dallo scontro con i nerazzurri, ma l’obiettivo dei biancoazzurri è quello di ribaltare il pronostico. In casa Spal, Tunjov va verso la riconferma dopo il match con il Genoa, mentre davanti si potrebbe vedere il tridente formato da Floccari, Strefezza e Petagna. Mini turnover invece per Conte, che dovrà fare a meno di Godin squalificato. Al suo posto pronto Ranocchia, mentre sulla sinistra toccherà a Biraghi. Eriksen torna titolare dopo due panchine, infine Lukaku potrebbe non essere rischiato in vista del match con la Roma.

Le probabili formazioni di Spal-Inter

SPAL (4-3-1-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Valdifiori, Tunjov, Dabo; Floccari; Strefezza, Petagna.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Lautaro, Sanchez.

Dove vedere Spal-Inter in tv:

Il match della 33ª Giornata di Serie A fra Spal e Inter sarà trasmesso giovedì 16 luglio alle ore 21.45 in esclusiva da DAZN (Abbonati ora a DAZN e guarda 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva. 9.99€/mese).