Serena Williams e figlia
Hannah Peters/Getty Images

Non solo tennis, Serena Williams si dà anche al calcio comprando una squadra che giocherà nel 2022 nella National Women’s Soccer League, il campionato di calcio femminile degli Stati Uniti.

Serena Williams e famiglia
Hannah Peters/Getty Images

La società, che al momento si chiama Angel City ma potrebbe essere modificato, ha una lunga lista di proprietari della quale fanno parte anche la tennista americana, il marito Alexis Ohanian e addirittura la figlia di due anni Olympia. “Sono orgoglioso di far parte di questo meraviglioso gruppo che lavora per portare una squadra di calcio professionistica femminile a Los Angeles” le parole di Ohanian Sr. in un post su Instagram. “Io, che passo ore a giocare a calcio con mia figlia di due anni, vorrei che avesse un posto in prima fila in questo progetto rivoluzionario“. Tra gli altri proprietari del team figurano anche l’attrice Natalie Portman e le grandi ex calciatrici Mia Hamm e Abby Wambach.