Finn Christian Jagge
Foto Getty / Mike Powell

Mondo dello sci in lutto per la scomparsa di Finn Christian Jagge. Lo sciatore norvegese si è spento all’età di 54 anni a causa di una malattia fulminante.

Il nostro amore più grande, il nostro più grande eroe, il miglior papà del mondo e il miglior marito del mondo, è morto oggi, dopo una grave malattia. Il dolore è indescrivibile, siamo completamente devastati“, ha scritto la moglie Trine-Lise Jagge sul suo profilo Facebook. “Finken”, vanta nella sua carriera 7 vittorie di gare in Coppa del Mondo di Slalom e soprattutto l’oro olimpico ad Albertville 1992 nel quale superò Alberto Tomba.

L’ex compagno di squadra Kjetil André Aamodt, all’emittente NRK, ha dichiarato: “è terribilmente triste. Era solo a metà della sua vita, un giovane di 54 anni che era attivo. È così tragico. Era un atleta unico. Era bravo in diversi sport, incluso il tennis. Nell’ambiente alpino era una leggenda“.