Manfred Moelgg
Christophe Pallot/Agence Zoom/Getty Images

Poco da dire… semplicemente grazie! Dopo 6 mesi una sensazione di felicità“. E’ con queste parole sui social che Manfred Moelgg ha annunciato di essere tornato sugli sci. A sei mesi di distanza dall’infortunio al crociato del ginocchio destro, occorsogli ad Adelboden, il 38enne marebbano è tornato a sentire la neve corrergli sotto i piedi nel primo allenamento allo Stelvio. Un lungo percorso quello di Moelgg, che lo ha portato ad affrontare l’operazione e la rieducazione. Ora si prepara ad una stagione in cui si concentrerà sullo slalom per cercare di levarsi altre soddisfazioni ed aggiungere altre perle alla sua già nobile carriera.