Mihajlovic
Chris Ricco/Getty Images

L’11 luglio dello scorso anno annunciava di avere la leucemia, oggi Sinisa Mihajlovic ha presentato il match del suo Bologna contro il Parma, in programma domani allo stadio Tardini.

Mihajlovic
Marco Luzzani/Getty Images

L’allenatore serbo ha trascorso 12 mesi complicati, da cui però è riuscito a uscirne alla grande, tornando alla sua vita di sempre: “è stato un anno di merda, ma dall’altro lato nessuno mi avrebbe immaginato qui oggi a parlare di pallone” le parole di Mihajlovic in conferenza stampa. “Nessuno avrebbe immaginato che un anno dopo sarei stato qui, a parlare di calcio e della sfida dei miei ragazzi contro il Parma. E’ stato un anno difficile, spero finisca il prima possibile. Farò il tifoso e griderò dalla tribuna, non credo che me lo possano impedire. Gli avversari? Si sono lamentati per l’arbitraggio nelle ultime partite, spero non venga assegnato loro un rigore dubbio per via di ciò. Stadi vuoti? Così non è calcio“.