Russell Westbrook
Foto Getty / Maddie Meyer

I Rockets possono riabbracciare Russell Westbrook, guarito dal Coronavirus dopo la positività annunciata una settimana fa.

smart westbrook
Maddie Meyer – foto Getty

Il numero 0 di Houston potrà adesso salire su un aereo con direzione Orlando dove, dopo 48 ore di quarantena, potrà riunirsi con i suoi compagni e preparare la ripresa della stagione, fissata per inizio agosto nella bolla di Disney World. Assente sul primo volo che ha condotto i Rockets in Florida, Westbrook ha atteso la negatività del doppio tampone prima di muoversi da casa, continuando a prepararsi in isolamento per tornare in campo. Il suo arrivo a Orlando è stato rivelato da coach D’Antoni nelle interviste ai giornalisti: “credo proprio che Westbrook sarà pronto ad atterrare qui a Orlando molto presto. Preoccupato per le sue condizioni? Nel suo giorno di forma peggiore riesce comunque ad avere più energia e forza di chiunque altro“.