Aron Baynes
Foto Getty / Christian Petersen

Aron Baynes ha ammesso di essere uno dei cestisti dei Phoenix Suns ad essere risultato positivo al Coronavirus. Il centro neozelandese non ha seguito la squadra nella ‘bolla’ di Orlando, ma conta di riunirsi al resto del roster il prima possibile, anche a campionato iniziato. La sua assenza potrebbe essere decisiva per i Suns: la franchigia dell’Arizona è l’ultima squadra in lotta per i Playoff e dista 5 partite dall’ottava posizione. Visti i limiti mostrati da DeAndre Ayton, giovane di grande prospettiva ma ancora acerbo, l’assenza dei 12 punti e 6 rimbalzi di media di Baynes rischia di pesare sulle ambizioni Playoff dei Suns.