Richaun Holmes
Foto Getty / Andy Lyons

Richaun Holmes ha commesso una vera e propria stupidaggine. Il centro dei Sacramento Kings, preda di un certo languorino, ha deciso di ordinare del cibo d’asporto e per ritirarlo è sgattaiolato fuori dai confini della bolla protetta di Disney World, luogo nel quale l’NBA riprenderà a breve la stagione in totale sicurezza. Lascia la zona protetta non è consentito e il comportamento di Richaun Holmes ha rischiato di mettere a repentaglio la salute di tutti i colleghi. Per questo motivo, il cestista di Sacramento dovrà osservare altri 8 giorni di quarantena: NBA e Kings potrebbero punirlo ulteriormente. Richaun Holmes non è però l’unico trasgressore: anche Bruno Caboclo dei Rockets ha violato la quarantena, ma il suo caso potrebbe essere involontario.