Zion Williamson
Foto Getty / Chris Graythen

Le speranze Playoff dei New Orleans Pelicans passano tutte da Zion Williamson. Il rookie scelto con la first pick, nei giorni scorsi, è stato costretto a lasciare la ‘bolla’ di Orlando per recarsi dalla sua famiglia a causa di un’emergenza familiare della quale i Pelicans non hanno fornito altri dettagli. Proprio la franchigia della Louisiana, nelle ultime ore, ha rilasciato un comunicato per far luce sulla situazione. Le tempistiche del ritorno di Zion Williamson restano incerte: il cestista si sta sottoponendo giornalmente a dei test per verificare la sua positività al Coronavirus, attualmente tutti risultati negativi. La sua volontà è quella di riunirsi con il resto del roster al più presto, ma dovrà osservare un periodo di quarantena, determinato dopo il suo ritorno, una volta rimesso piede nella ‘bolla’.