Vucevic
Pool/Getty Images

Ottimo esordio nella bolla per gli Orlando Magic, che non lasciano scampo ai Brooklyn Nets nella prima partita giocata post Coronavirus. I padroni di casa si impongono con il risultato di 118-128, ribaltando l’iniziale svantaggio e rintuzzando il tentativo di rimonta della franchigia guidata da Vaughn.

Nel primo quarto partono bene i Nets che vanno avanti di tre punti, per poi cedere di schianto nelle due frazioni a cavallo dell’intervallo. Nel finale Brooklyn prova la rimonta, ma Orlando gestisce senza patemi e chiude grazie ai canestri di Fournier e Vucevic.