Avery Bradley
Foto Getty / Harry How

Nonostante il lockdown, l’emergenza sanitaria, i preparativi per il ritorno in campo dell’NBA in una situazione mai vissuta prima, LeBron James non ha dimenticato Kobe Bryant. La leggenda dei Lakers, scomparso lo scorso gennaio in un tragico incidente in elicottero, è ancora nella memoria di LeBron che, ai media presenti ad Orlando, ha rilasciato parole commoventi in ricordo del ‘Black Mamba’ e della figlia Gigi: “non passa un singolo giorno in cui non pensi a lui o a Gigi. Non passa giorno senza che i Lakers onorino la loro memoria e pensino a Vanessa e le ragazze. Sono parte di noi”.