LeBron James e Anthony Davis
Foto Getty / Steve Dykes

Ero così grasso. Mangiavo hamburger ogni giorno”. Anthony Davis non si è fatto problemi ha raccontare ai media di essersi lasciato un po’ andare durante il lockdown. Il cestista dei Lakers, come molti altri colleghi, in assenza di notizie certe in merito alla ripartenza della stagione, ha passato gran parte del tempo fra cibo spazzatura e videogiochi. Adesso però si è detto in forma al 100% e convinto che i Lakers, dopo un lungo periodo di riposo, abbiano addirittura chance maggiori per arrivare in fondo: “le nostre possibilità sono più alte di prima. Ora siamo molto più riposati di quanto lo eravamo a marzo”.