J.R. Smith
Foto Getty / Gregory Shamus

I Los Angeles Lakers dovranno fare a meno di Avery Bradley per la ripresa della stagione. La franchigia losangelina ha deciso di sostituire la guardia sfruttando la possibilità offerta dalla lega di tornare sul mercato dei free agent in modo da rimpolpare il roster in vista del ritorno in campo ad Orlando. La scelta è caduta su J.R. Smith fiero scuderiero di LeBron James ai Cleveland Cavaliers. Il ‘Re’ lo ha accolto con una storia Instagram nella quale si legge: “è come se non ci fossimo mai divisi“. Frase che spegne ogni polemica sul nascere. I due infatti sembrava non si fossero lasciati benissimo: indimenticabile l’errore in Gara-1 delle Finals 2018 contro gli Warriors.

LeBron James