lebron james
Katelyn Mulcahy/Getty Images

Le strade di Dion Waiters e LeBron James sono tornate ad incrociarsi. Dopo la stagione 2014-2015 passata insieme ai Cavs, i due si sono ritrovati insieme in maglia Lakers. In entrambe le franchigie è LeBron James a dettare legge, mentre Dion è passato da essere un giovane prospetto ad un cestista che forse, a 28 anni, sa di aver sprecato una buona parte della sua carriera a causa di qualche azioni irresponsabile fuori dal campo (come l’indigestione da orsetti alla marijuana).

All’età di 28 anni, Waiters si è reso conto che in maglia Cavs LeBron tentò di responsabilizzarlo, ma Dion, a causa della sua testardaggine non gli diede ascolto: “adesso il mio obiettivo è di vivere giorno per giorno e di continuare a migliorare […] Quelle cose che non capivo quando ero giovane. Quando sei giovane, cerchi di trovare ancora il tuo posto nella lega. Credo che Bron stesse provando ad aiutarmi in quel senso, ma ero troppo testardo per capirlo. Ma ora capisco. Ho 28 anni. Ne ho passate tante“.