caruso
(Photo by Katelyn Mulcahy/Getty Images)

Nelle ultime ore si era insinuato un dubbio davvero particolare in merito agli alloggi dei giocatori NBA nella bolla di Orlando: LeBron James ha una suite presidenziale? Il numero 23 dei Lakers non ha rilasciato commenti sulla vicenda, mentre alcuni cestisti hanno parlato di favoritismi verso le più grandi superstar.

A fugare ogni dubbio ci ha pensato Alex Caruso, guardia dei Lakers, dichiarando: “sta giusto in fondo al corridoio, è praticamente dall’altra parte degli ascensori. Metà della nostra squadra si trova si trova lassù, l’altra metà si trova qui con me. Non credo viva in modo differente, e se lo fa non in modo così diverso. Non credo che ci siano a disposizione suite presidenziali. Ho camminato lungo il corridoio e non c’è alcun segno che faccia pensare a una suite presidenziale. Quindi, nel caso ci fosse, stanno facendo un ottimo lavoro per nasconderla. Voglio dire, mi piacerebbe averla per me, perché no? Non mi andrò certo a lamentare per fare in modo che gliela levino. Mi sembrerebbe tutto un po’ infantile. Alla fine, viviamo tutti quanti dentro lo stesso hotel. Se sei riuscito a ottenere un po’ più di spazio rispetto agli altri, congratulazioni“.