Morbidelli
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Franco Morbidelli correrà ancora con il Team Petronas nelle prossime due stagioni, l’annuncio ufficiale è arrivato questa mattina con un comunicato da parte della scuderia satellite della Yamaha, che ha sottolineato di voler puntare sul pilota romano fino al 2022.

Morbidelli
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Questa la nota del team: ‘il Team Petronas annuncia il rinnovo biennale di Franco Morbidelli, che nel 2021 e 2022 sarà impegnato ad ottenere risultati sempre migliori. Franco Morbidelli e il Petronas Yamaha SRT ufficializzano la collaborazione per il prossimo biennio. Nel 2019, primo anno del romano con la formazione malese, è stato un crescendo costante: Morbido è scattato quattro volte dalla prima fila ottenendo sette piazzamenti nella top 6 contribuendo a rendere il Petronas Yamaha SRT la miglior squadra indipendente della scorsa stagione grazie all’apporto di 115 punti in classifica’.

Morbidelli
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Queste le parole del team manager Razlan Razali: “siamo lieti di confermare che Franky continuerà con noi anche l’anno prossimo e quello successivo. È un pilota di grande talento ed è una grande risorsa per la squadra. Franky è sempre stato nei nostri piani per il futuro, quindi è un bene per noi e per lui poter confermare che saremo ancora insieme nel 2021 e nel 2022. Franky ha il potenziale per raggiungere il gradino più alto del podio e questo è ciò su cui ci concentreremo. Abbiamo una fiducia assoluta in Franky alla vigilia dell’inizio della stagione. Crediamo che Franky abbia quello che serve per essere competitivo a Jerez e sappiamo che si svilupperà e maturerà in tutti i settori nei prossimi anni. Franky darà alla squadra stabilità e competitività e non vediamo l’ora di tornare in pista!“.

Morbidelli
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Felice anche Franco Morbidelli: “sono molto contento di rinnovarmi col Petronas Yamaha Sepang Racing Team visto che l’anno scorso abbiamo fatto una grande stagione insieme, lavorando con grande slancio per raggiungere il successo. Penso che sia importante per me continuare ad andare avanti con la stessa squadra, la stessa moto e lo stesso ambiente, perché è bello lavorare con loro. Abbiamo grande sintonia ed è molto divertente lavorare con questa squadra. Voglio ringraziarli per questa opportunità perché è un onore correre per loro. Lavorerò sodo per ottenere risultati migliori di quelli che abbiamo ottenuto nel nostro primo anno insieme. Ora non vedo l’ora di tornare a correre per dimostrare il nostro potenziale e sono molto felice di avere la possibilità di continuare a fare quello che amo fare con una squadra che amo“.