alberto puig
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Inizio di stagione devastante per Honda e Marquez: il campione del mondo in carica è caduto nella prima gara dell’anno, procurandosi una frattura all’omero. Ieri lo spagnolo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, nel quale il Dottor Mir è riuscito a lasciare integro il nervo radiale.

alberto puig
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Non sono ancora chiari i tempi di recupero di Marquez, che potrebbe saltare solo il prossimo Gp, quell’ dell’Andalusia, per tornare in pista a Brno. Intanto, però, Puig punge tutti i rivali di Marquez con delle affermazioni davvero forti: “ovviamente diventa complicato. Ma hey, onestamente ti dico che, qualunque cosa accada, se Marc non può essere quello che vince il campionato, non penso che chi lo vincerà si sentirà completamente soddisfatto o non dovrebbe sentirsi completamente soddisfatto, sapendo che il pilota numero uno non è stato presente nel campionato nella sua interezza“, ha dichiarato il team manager Honda a Dazn.