alberto puig
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Un incidente tremendo, che ha fatto subito temere il peggio per Marc Marquez. Le sue smorfie di dolore non hanno regalato buone sensazioni, motivo per il quale la Honda è in trepidante attesa di capire cosa dicano i medici.

Sulle condizioni del campione del mondo si è soffermato Alberto Puig, parlando ai microfoni dei media fuori dalla Clinica Mobile: “stanno cercando di capire, lo stanno visitando per capire se ci sono delle fratture. E’ meglio lasciare la parola ai medici. Ha un dolore forte al braccio, dobbiamo capire come evolverà la situazione. Non credo che lo porteremo a breve in ospedale, rimarrà qui un poco e poi i medici decideranno cosa fare. La cosa giusta è fare un’analisi medica approfondita prima di dire qualcosa. Più che al polso, è il braccio che stanno valutando. C’è stato un problema all’omero, è possibile che ci sia una frattura, stanno effettuando i raggi. Ha preso antidolorifici, attendiamo le decisioni dei dottori. Non so per la prossima gara, valuteremo nelle prossime ore“.

LEGGI ANCHE:

MotoGp, brutte notizie per Marc Marquez: i medici confermano la frattura totale dell’omero destro