Rossi e Lorenzo
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La nuova stagione è ormai alle porte, il Mondiale di MotoGp ricomincia e Marc Marquez va a caccia del nono titolo che gli permetterebbe di eguagliare Valentino Rossi. Un traguardo importante per lo spagnolo, impaziente di salire in sella alla sua Honda dopo il lockdown, nel corso del quale si è allenato duramente per presentarsi in pista in forma smagliante.

valentino rossi marc marquez
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Interrogato dal Daily Star, il campione del mondo ha parlato di se stesso, lanciando anche una frecciatina a Valentino Rossi: “la cosa più importante per me è che in diverse gare dell’anno scorso non ero il pilota più veloce in pista, ma ero ancora in grado di ottenere la vittoria. Questa è la cosa più importante. Possiamo attaccare maggiormente i nostri avversari sul lato psicologico, se sei il più veloce devi vincere e questo è normale. I complimenti di Valentino Rossi in caso di nono titolo? Beh, non so se me li farà e non mi interessa, onestamente parlando“.