Carmelo Ezpeleta
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Il futuro di Valentino Rossi è il trend topic per eccellenza del paddock di MotoGp, in molti si chiedono quale sarà la scelta del Dottore, ormai quasi convinto a proseguire la sua carriera con il team Petronas.

Rossi
Robert Cianflone/Getty Images

Sulla questione si è soffermato anche Carmelo Ezpeleta che, ai microfoni di Onda Cero, ha ribadito il suo punto di vista sull’avvenire del pesarese: “Valentino continuerà a correre la prossima stagione, non importa che lo faccia in un team non ufficiale, perché lo scorso anno Quartararo è stato il pilota che più di tutti si è avvicinato a Marquez ad ogni gara e lo ha fatto con la moto che sarà quella che guiderà Rossi. Questa cosa delle moto ufficiali dipende da come è il rapporto tra le squadre ufficiali e quelle satellite. Sono sicuro che la moto di Valentino sarà di ottimo livello si alla fine andrà a correre nel team Petronas. Se Rossi ha deciso così è perché ha i tecnici che vuole avere e si sente come vuole. Valentino non resta a qualsiasi costo, non avrebbe motivo di farlo. Se continua a correre è perché può continuare a vincere o ad essere davanti, altrimenti non resterebbe“.