Dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

I due piloti del Ducati Team sono tornati in azione oggi sul circuito di Jerez de la Frontera per disputare le due sessioni di prove e le qualifiche del Gran Premio di Andalusia.

dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Giornata complicata per il compagno di squadra Andrea Dovizioso, costretto ad affrontare il turno di Q1 dopo aver terminato la FP3 con il quattordicesimo tempo. Il pilota romagnolo ha chiuso al quarto posto la Q1 con il crono di 1:37.656, mancando di soli 12 millesimi l’accesso alla Q2, e scatterà dalla quinta fila dello schieramento di partenza domani, con il quattordicesimo tempo. Queste le parole del Dovi al sito ufficiale della Ducati: “sono stati due giorni piuttosto strani, abbiamo lavorato molto basandoci sui dati raccolti la settimana scorsa e questo ci ha permesso di migliorare molto il feeling con la moto ed essere più costanti come ritmo di gara. Purtroppo non siamo ancora abbastanza veloci ed oggi non siamo riusciti ad entrare in Q2. Essere così indietro sulla griglia potrebbe essere un limite per la gara, ma con una buona partenza potremo puntare ad ottenere un buon risultato e portare a casa il maggior numero di punti in ottica campionato”.