MotoGp, Alex Marquez non ha dubbi: “mio fratello Marc è una bestia, tornerà più forte di prima”

Alex Marquez ha commentato la caduta del fratello Marc, ammettendo di essere convinto che tornerà più forte di prima nel minor tempo possibile

L’unica Honda HRC giunta al traguardo del Gran Premio di Jerez è stata quella di Alex Marquez, classificatosi al dodicesimo posto dopo una gara complicata trascorsa sempre nelle retrovie.

Marquez triste
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Un risultato che non può soddisfare lo spagnolo, apparso triste in serata anche a causa dell’infortunio del fratello, fratturatosi l’omero e costretto all’operazione. Interrogato sulle condizioni di Marc, il campione del mondo di Moto2 in carica ha ammesso: “ho notato in gara che la caduta di Marc era stata brutta. Il motociclismo è così, tutti ci possiamo fare male. Lo spettacolo che ha regalato prima della caduta è stato da campione del mondo. Ho parlato con lui, non vuole rovinare la sua stagione, Marc vuole sempre vincere. Sarà dura con questo infortunio, ma mio fratello è una bestia, tornerà forte“.