MotoGp, Crutchlow operato allo scafoide: frattura ridotta e obiettivo GP di Jerez per il britannico

Il britannico è stato operato oggi dal dottor Mir e domani si presenterà a Jerez per chiedere il via libera ai medici per gareggiare domenica

SportFair

Perfettamente riuscita l’operazione effettuata nella giornata di oggi sullo scafoide della mano sinistra di Cal Crutchlow, fratturato durante il warm-up dello scorso Gran Premio di Spagna.

Alex Rins
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il britannico è stato operato oggi dal dottor Mir, che ha inserito una vite nell’osso per ridurre la frattura, permettendogli così di poter sperare di correre domenica a Jerez. Il pilota della LCR infatti si presenterà al controllo medico giovedì per poter scendere poi in pista venerdì, in occasione della prima sessione di prove libere del GP di Andalusia. Insieme a lui si presenterà davanti alla Commissione Medica anche Alex Rins, il quale però ha deciso di non operarsi alla testa dell’omero destro fratturato sabato 18 luglio.