Juventus-Inter
Valerio Pennicino/Getty Images

Si è spento questa mattina Giuseppe Rizza, ex calciatore di Juventus e Juve Stabia ricoverato nel reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania.

Chiellini
Alessandro Sabattini/Getty Images

Il 33enne si era risvegliato qualche giorno fa dopo un lungo coma, iniziato lo scorso 10 giugno a causa di un’emorragia cerebrale. Una carriera, quella di Rizza, iniziata nel settore giovanile della Juventus e impreziosita dalla vittoria dello scudetto e della supercoppa italiana con la maglia della Primavera bianconera. Tra i grandi poi aveva giocato con la Juve Stabia in due occasioni, prima in C1 con Capuano e poi in B, chiudendo la sua carriera a Noto. Sui social anche Chiellini ha voluto dedicargli un pensiero: “Ciao Peppino, ci mancherai“.