Zlatan Ibrahimovic Milan
Foto Getty / Claudio Villa

Le novità delle ultime settimane, con il rinnovo di Pioli in primis e la conferma di Maldini e Massara nel board, hanno spinto Zlatan Ibrahimovic ad avvicinarsi nuovamente al Milan, dopo le allusioni degli scorsi giorni che inducevano a credere che lo svedese volesse lasciare i rossoneri.

Donnarumma
Francesco Pecoraro/Getty Images

Adesso però cresce l’ottimismo sul rinnovo di Ibra, che ha incontrato a Milanello Massara e Maldini per parlare del proprio futuro. L’ex Galaxy è disposto a rimanere al Milan, ma il suo ingaggio dovrà essere proporzionato alle disponibilità della società, che intende comunque riconoscergli sei milioni netti sulla scia della bozza di opzione scaduta a maggio. Ottimismo non solo per quanto riguarda Ibrahimovic ma anche per ciò che concerne Donnarumma, si procede con cautela e nei prossimi giorni potrebbe esserci un incontro con Raiola per analizzare la situazione.

Calhanoglu
Foto Getty / Marco Luzzani

La volontà di rimanere ce l’ha anche Calhanoglu, Maldini e Massara hanno avuto un colloquio con il suo nuovo agente Stipic e potrebbe essere inserita nel nuovo contratto una clausola di uscita che, al momento, non è contemplata nell’attuale accordo.