Paolo Bruno/Getty Images

Sette vittorie e due pareggi nelle ultime 9 gare, un cammino da Champions League, forse addirittura da scudetto. Con questi numeri Stefano Pioli ha convinto il Milan che lo ha riconfermato come allenatore fino al 2022, annullando il precontratto con Rangnick. Nel post partita di Sassuolo-Milan, Pioli si è detto contento del rinnovo: “sono emozionato perchè era la cosa che desideravo che si avverasse. Sono molto felice perchè desideravo continuare questo lavoro, cominciato da poco e che potrà portarci grandi risultati in futuro. L’ambiente che si è creato a Milanello. Tutte le persone che lavorano al Milan lo hanno nel cuore e pensano a fare sì che i rossoneri possa splendere come in passato. Ogni volta che entro a Milanello sono felice e lo sono i miei giocatori ed è così che si creano i presupposti per fare bene.i grandi risultati in futuro.”