Lionel Messi
Foto Getty / Aitor Alcalde

Il Barcellona perde in casa contro l’Osasuna, il Real Madrid batte il Villarreal e diventa campione di Spagna. E Leo Messi non la prende per niente bene. Al termine della gara la ‘Pulce’ si è lasciato andare a dichiarazioni piuttosto dure: “se non riusciamo a vincere la Liga, come riusciremo a vincere la Champions? Per pensare di vincerla, dovrà cambiare molto. Non volevamo che finisse così, ma è il segnale di come è stata la stagione. Siamo stati una squadra irregolare e molto debole, ci hanno battuto per intensità. Il Madrid ha fatto la sua parte, è stato un grande merito non aver perso nessuna partita dopo la pausa, ma noi abbiamo fatto la nostra parte. Dobbiamo fare un’autocritica tutti, a cominciare dai giocatori. Siamo il Barça e siamo obbligati a vincere ogni partita. Il nostro cammino è stato molto irregolare, abbiamo perso punti in partite nella quali non avremmo dovuto perderli, il gioco di oggi riflette quello che è stato il nostro anno. Roma, Liverpool. La gente sta esaurendo la pazienza perché non stiamo dando loro nulla… Se vogliamo combattere per la Champions dobbiamo cambiare molte cose, fare molta autocritica. Se giochiamo così, col Napoli perdiamo“.