Ronael Pierre-Gabriel
Foto Getty / Christof Koepsel

Se il buongiorno si vede dal mattino… L’avventura di Ronael Pierre-Gabriel al Brest non è iniziata nel migliore dei modi. Decisamente. Il terzino francese, arrivato in prestito dal Mainz, è stato vittima di una grave aggressione. Lunedì sera il calciatore è stato circondato e picchiato da alcuni ragazzi, secondo quanto riporta l’Equipe tutti di giovane età, dai quali ha provato a difendersi, salvo poi scappare lasciando la propria auto incustodita. Gli aggressori hanno quindi dato la berlina, con targa tedesca, alle fiamme. Un benvenuto caloroso… forse troppo.